Se Ci Sarò, Se Ci Sarai
Una come te, se chiude gli occhi vede il mare, senza andar lontano.
Una come te, ha una valigia per le
scarpe, che sembra un aeroplano.
Una come te, non si avvicina per ballare, guarda da lontano.
Una come te, se corre inciampa ma non cade, chiede la tua mano.
Una come te, per una rosa può morire, solo perché ancora non sa
togliere le spine.

Una come te, mi piace da morire!

Una come te, un gatto sopra il letto
e un uomo nudo ad aspettare.
Una come te, il vento che le soffia
dentro non la può spostare.

Uno come me, non la può dimenticare…

Una come te!

Una come te, la porti al cinema d’estate, dorme sul finale.
Una come te, sotto a un temporale…
Una come te, come una rondine d’aprile vola solo quando ha un
orizzonte da inseguire.

Una come te, mi piace da morire!

Una come te, un gatto sopra il letto
e un uomo nudo ad aspettare.
Una come te, il vento che le soffia
dentro non la può spostare.

Uno come me, non la può dimenticare…

Una come te!

E’ un pianoforte senza coda che suona in città, non vuole essere
alla moda, la moda la fa! Quattro
carte in una sola, si pente, si sposa
ma poi s’innamora per sua vanità….

Una come te!

Una come te!

Una come te!

Uno come me, non la
può dimenticare…

Una come te!

Una come te!

Una come te!
Se Ci Sarò, Se Ci Sarai
+
Q: Come si chiama quel film?
Asked by alessiadreamer
+
"Persino delle piccole gocce d’acqua, con il tempo, possono cambiare per sempre una roccia. E la roccia non tornerà mai più come prima."
Allegiant - Veronica roth (via fanoforfano)
+
+
"Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere, non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?"
Harper Lee, Il buio oltre la siepe. (via tripps42)
+
"Mi manca , vorrei abbracciarlo ma non posso..
Posso solo chiudere gli occhi e rivivere quel abbraccio.."
(via laragazzadagliocchimarroni02)
+
"La strana intimità di quelle due rotaie. La certezza di non incontrarsi mai. L’ostinazione con cui continuano a corrersi di fianco."
Alessandro Baricco, Castelli di rabbia. (via no-one-tells-me-who-i-love)
+
parole-povere:

Quando le cose si rompono, non è la rottura in sé che impedisce loro di tornare com’erano prima.  è perché si perde un pezzettino e le due parti che restano non si potrebbero incastrare nemmeno se lo volessero. è la forma nel suo insieme a essere cambiata.
- Will ti presento Will (John Green)
+
+
"È solo un momento di crisi di passaggio che io e il mondo stiamo attraversando."
Vasco Brondi (via lentiggini)
+
"Forse si tratta di affrontare quello che verrà
come una bellissima odissea di cui nessuno si ricorderà."
V. Brondi (via ilmareditroppo)